Si sono tenute ieri, nella basilica di Sant’Agostino in Milano, le esequie della nostra grande Accademica, Baronessa Maria lucia Soares, a cui ero legato da una profonda, lunga amicizia.  Come tanti di voi, amo ricordare il suo sorriso, il suo ottimismo e la sua sempre pronta, generosa, disponibilità, valori questi che sono entrati nel profondo dei cuori di chi l’ha conosciuta. Una donna giusta. Una donna con la “schiena dritta” che ha saputo dare vigore, e rinnovata energia, anche alla nostra Accademia Tiberina. Ci mancherai davvero molto cara Maria Lucia, certo come sono, che sosterrai, anche da lassù, gli artisti che tanto hai amato, l’Accademia in cui tanta energia hai profuso, e tutti tuoi amici che ti hanno conosciuta.

IL Presidente

Cav. Acc. Franco Antonio Pinardi